CARCIOFI COL TAPPO





E' di nuovo tempo di carciofi!
Non so a voi ma a me piacciono da morire e non perdo mai occasione per acquistarli: solitamente preferisco quelli con le spine, lo spinoso appunto, ma non tralascio le mammole o il romano, perfetti con i legumi primaverili.

Oggi ho tirato fuori questa ricettina che avevo dimenticato ma che è una prelibatezza: il carciofo con il tappo.
E' una ricetta siciliana e me l'aveva passata una mia collega anni fa, su spiegazione di sua mamma che li preparava spesso: molto semplice da fare, richiede un paio di passaggi di cottura, necessari per creare appunto il tappo in superficie con il ripieno saporitissimo grazie al caciocavallo.

Insomma, una ricetta di altri tempi che non passa mai di moda e che va gustata con lentezza, sfogliando il carciofo, foglia dopo foglia,  fino ad arrivare al centro dove si trova il ripieno, quasi una polpetta, da intingere pezzetto dopo pezzetto, nel sugo di pomodoro.

Fatemi sapere!





CARCIOFI COL TAPPO
dosi indicative


4 carciofi spinosi
un mazzetto di prezzemolo fresco
aglio
pane grattato
caciocavallo
2 uova
pomodori pelati
olio extravergine di oliva
olio di oliva per friggere
sale
pepe


Pulisci i carciofi sfogliando le foglie esterne più dure
Taglia le punte e poi rifila la testa del carciofo
Sbatti bene il carciofo sul piano di lavoro cercando di appiattirlo e allargarlo
Allarga le foglie centrali e poi metti in acqua e limone per una mezz'ora circa
Prepara il ripieno tritando aglio e prezzemolo insieme
Versa in una ciotola e poi aggiungi il caciocavallo tritato, un uovo sbattuto, 3 cucchiai di pane pesto o quanto ne serve per rendere l'impasto bene asciutto; in ultimo sale e pepe
Prendi i carciofi, asciugali bene con lo scottex e poi riempi il centro con l'impasto preparato fino al bordo
Sbatti un uovo con la forchetta e poi inzuppaci bene la superficie del carciofo
Fai scaldare abbondante olio di oliva e metti i carciofi a testa in giù a friggere affinché il ripieno si saldi bene e crei un tappo
Prepara un sugo con uno spicchio di aglio schiacciato e i pomodori pelati: aggiusta di sale e pepe
Unisci i carciofi e fai cuocere lentamente per una mezz'ora circa
Servi caldi o freddi, a piacere: sono squisiti in entrambi i modi!






















Posta un commento

Post più popolari