Antipasto peperoni e tonno e la ricetta della salsa ketchup



Altra conserva per la nostra dispensa è questo favoloso antipasto a base di peperoni e tonno che
riscuote sempre un grande successo a tavola, sia in famiglia che con gli amici.
Da quando l'ho scoperto non riesco a farne a meno e quindi ogni anno in questo periodo non tralascio di prepararlo.

La preparazione è semplicissima e il mio consiglio è quello di abbondare con le dosi perché, ve ne accorgerete, questo è un vero comfort food; una volta preparato lo dovrete versare ancora molto caldo nei vasetti sterilizzati e procedere con il solito metodo per creare il sottovuoto, tralasciando così la bollitura.

Un particolare da aggiungere è la salsa rubra, alternativa italiana alla salsa ketchup che ho fatto io e che mi è piaciuta tantissimo: vi riporto la ricetta così potrete provarla anche voi.
Buon lavoro!






come promesso......

SALSA RUBRA o SALSA KETCHUP
400 g di pomodori maturi
120 g di prugne fresche
1 spicchio di aglio
100 g di zucchero
50 g di aceto di vino bianco
1 peperoncino piccante
1 foglia di allora
1 cucchiaio di sale
2 chiodi garofano

Lava i pomodori, tagliali a tocchetti e lascia scolare la loro acqua per un'ora circa in uno scolapasta
Lava e snocciola le prugne fresche
Trita nel mixer l'aglio insieme alle prugne e ai pomodori
Versa tutto in una pentola capiente insieme allo zucchero, l'aceto, il peperoncino, l'alloro, il sale e i chiodi di garofano.
Fai cuocere a fuoco vivo per circa 30 minuti, verificando la consistenza che deve essere piuttosto densa
se la consistenza fosse troppo liquida, prosegui la cottura

A fine cottura, togli le foglie di alloro e i chiodi garofano e frulla bene nel mixer
Conserva la salsa nel frigorifero oppure in vasetti sterilizzati


ANTIPASTO DI PEPERONI E TONNO

3 kg di peperoni
400 g di tonno sott'olio sgocciolato
200 g di acciughe sotto sale
2 vasetti di salsa rubra o ketchup
1e mezzo bicchiere di aceto bianco
1 bicchiere di olio di oliva
2 cucchiai di zucchero

vasetti sterilizzati

Lava i peperoni e tagliali a tocchi non troppo piccoli
Fai bollire in una grande pentola aceto, olio, zucchero e acciughe
Aggiungi i peperoni e fai cuocere a fuoco vivo per 20 minuti circa: assaggia per verificare la cottura dei peperoni che cambia in base allo spessore dei peperoni
Aggiungi il tonno e la salsa rubra e riporta al bollore lasciando cuocere ancora per 4/5 minuti

Fai  attenzione alla cottura che deve lasciare i peperoni croccanti e non mollicci

Regola ancora di sale e versa l'antipasto ancora molto caldo nei vasetti
Chiudi bene il tappo e rovescia per qualche minuto fino alla formazione del sottovuoto
Riponi nella dispensa e consuma dopo un mese circa





























Posta un commento

Post più popolari