FOCACCIA SOFFICE DOLCE ALL'UVETTA






Dunque, siamo entrati decisi e spediti nel periodo "piu'desiderosodicoccole" dell'anno, 
quello che sta tra l'inizio dell'autunno freddo e l'appropinquarsi del Natale, tanto per intendersi, e allora, la necessità di comfort foods si sente assai.

E allora, visto che siamo alle porte del week end vi propongo un dolce semplice e leggero, una focaccia dolce sofficissima e ripiena di uvetta aromatizzata al moscato, perfetta da spizzichettare in assoluto relax, sdraiate sul divano con la copertina morbida morbida, magari davanti ad un caldo camino o guardando un bel film d'amore...a colori o in bianco e nero
A voi la scelta mes amis!






FOCACCIA DOLCE ALL'UVETTA


500 g di farina
130 g di latte
75 g di burro
20 g di lievito di birra
80 g di zucchero
30 g di uvetta
1 bicchiere di vino moscato dolce o Passito dolce
1 uovo
baccello di vaniglia
zucchero di canna
limone
sale


Metti l’uvetta nel vino moscato ad ammollare
Versa il latte con la bacca di vaniglia in un pentolino insieme a g 60 di zucchero semolato e g 5 di sale e porta a bollore
Togli dal fuoco e, quando sarà tiepido, elimina la bacca di vaniglia e sciogli dentro il lievito e il burro.
A questo punto prendi una capiente ciotola e lavora la farina con l’uovo aggiungendo il latte poco per volta fino a ottenere un impasto liscio ed elastico
Aggiungi in ultimo l’uvetta, scolata, leggermente strizzata e infarinata.
Copri l’impasto con un canovaccio umido e lascialo lievitare per mezz'ora circa
Raggiunta la lievitazione, stendi l'impasto in una teglia imburrata
Prepara la glassa mescolando insieme 5 cucchiai di acqua con 20g di zucchero e 12g di succo di limone e spennella bene la superficie della focaccia
Fai lievitare per altri 30 minuti circa e preriscalda il forno a 200°
Spolverizza infine con lo zucchero di canna e inforna a 210 ° per 20/25 minuti circa
Fai intiepidire e taglia a tranci: servi con un buon vino rosso!
















Posta un commento

Post più popolari