GNOCCHI ALLA SORRENTINA




Durante le mie meritatissime vacanze, sono finalmente riuscita a mettere ordine tra i numerosi giornali, libri, manuali etc etc etc di ricette che riempiono buona parte delle mensole della mia cucina e, naturalmente, mi sono lasciata prendere dalla tentazione di sfogliarle per rispolverarne i contenuti.

E' incredibile quante ricette esistano e quanti modi esistano per cucinare qualsiasi cosa, ma i piatti forti rimangono sempre i classici: i gnocchi alla Sorrentina, per esempio, sono davvero il classico dei classici e mi è venuta voglia di mangiarli proprio dopo aver riletto la ricetta su un vecchissimo ricettario di mia mamma.

Dunque, ora che il caldo ci ha abbandonati definitivamente, rimettiamoci ad impastare per preparare uno dei piatti più' semplici e golosi che esistano: perfetti per il pranzo in famiglia ma anche per un buffet importante perché si può preparare con largo anticipo e poi è semplicemente da gratinare in forno.

Ovviamente, sappiamo bene che, come per tutti i piatti buoni, il successo sta nella qualità della materia prima, quindi gnocchi fatti a mano, pomodori di stagione.....
ma che ve lo dico a fare?







GNOCCHI ALLA SORRENTINA
dosi indicative

350 g di patate già lessate e pelate
200 g di farina 
sale

pomodori maturi o salsa di pomodoro
mezza cipolla gialla
1 spicchio di aglio
olio di oliva
sale
pepe
basilico

mozzarella di bufala
parmigiano grattugiato
olive nere snocciolate


Prepara i gnocchi iniziando a schiacciare le patate con lo schiacciapatate e a disporle sul piano da lavoro a fontana
Aggiungi la farina e procedi come da ricetta I GNOCCHI nel mio blog

Metti sul fuoco una capiente pentola di acqua e porta a ebollizione per cuocere i gnocchi
Prepara un sugo di pomodoro sbollentando i pomodori in acqua calda per qualche secondo
Togli la pelle e apri in due parti eliminando i semi
Fai appassire in 4 cucchiai di olio di oliva la cipolla a cubetti e l'aglio schiacciato
Sfuma con poca acqua e poi aggiungi i pomodori
Aggiusta di sale e pepe e lascia cuocere per 10/15 minuti circa
Aggiungi qualche foglia di basilico e spegni il fuoco

Prendi una pirofila da forno e rivestila con carta da forno
Versa dentro i gnocchi man mano che cuociono e condisci con un filo di olio di oliva e poco sugo ogni volta
Quando saranno cotti tutti e ben conditi, copri con eventuale sugo avanzato e completa con le olivette e la mozzarella tagliata a fette
Cospargi con il parmigiano e un giro di pepe
Fai gratinare in forno caldo a 180° per 10/15 minuti
Servi caldo



Posta un commento

Post più popolari