Scrigni di prosciutto e asparagi





La semplicità si sa, sta alla base dei grandi successi e per me questa è una gran regola di vita,
della mia vita.
Spesso anche le mie ricette rispecchiano fortemente questo aspetto e la cosa mi fa immenso piacere; e così sono gli scrigni di prosciutto e asparagi, il frutto di un colpo di testa culinario, in un momento in cui il tempo a disposizione per preparare qualcosa era praticamente nullo e la voglia di fare bella figura al massimo. 
Risultato: un grandissimo colpo di fortuna!
Deliziosi cestini di prosciutto cotto, ripieni di asparagi e uova che hanno lasciato tutti a bocca aperta per l'aspetto e il sapore; dunque, non potevo risparmiarmi di proporveli per il pranzo di Pasqua o Pasquetta...
Buona Pasqua a tutti!

SCRIGNI DI PROSCIUTTO E ASPARAGI
dosi per 6 persone

6 fette di prosciutto cotto affumicato
1 mazzetto di asparagi
formaggio tipo Groviera
8 uova
20 g di parmigiano grattugiato
panna da cucina
sale
pepe
erba cipollina

stampo per muffin

Metti a bagno gli asparagi per un'oretta e poi spezza il bianco del gambo e pela la parte restante con il pelapatate
Fai sbollentare in acqua bollente per 10 minuti circa e poi passa velocemente sotto l'acqua fredda per fermare la cottura
Scalda il forno
Prendi le fette di prosciutto e piegale in quattro, poi sistemale nello stampino per muffin come un cestino


Taglia gli asparagi e il formaggio a pezzi grossolani e disponili sul fondo di ciascun cestino
Sguscia le uova in una ciotola e sbattile velocemente insieme al parmigiano, 3 cucchiai di panna da cucina, il sale,il pepe e l'erba cipollina sminuzzata
Versa il composto in ciascun cestino e inforna in forno caldo a 180° per circa 20 minuti o fino a quando non risulteranno ben dorati
Estrai dal forno, fai raffreddare e poi sforma i cestini
Servi tiepidi con misticanza o come antipasto insieme ad affettati e focaccia



Posta un commento

Post più popolari