Salsa agli asparagi e aglietto



Direi che ci siamo ormai,
la stagione è ufficialmente iniziata e gli asparagi sono comparsi in ogni dove: sulle bancarelle dei mercati, nei supermercati e ovviamente nei menu' di tanti ristoranti.

Come già raccontato nei miei post precedenti, qui nelle zone intorno al Pianalto di Poirino, la tradizione vuole che gli asparagi vengano consumati nella loro forma più naturale, ovvero al vapore, bagnati in olio, sale e pepe, proprio come un pinzimonio, che ne esalta il sapore e conserva meglio le loro proprietà nutritive.

Però, le preparazioni sono infinite e quella più' diffusa è sicuramente l'accostamento degli asparagi sempre cotti rigorosamente al vapore, a salse di vario tipo; a questo scopo, vi propongo quella che va' per la maggiore, ovvero la salsa agli asparagi e aglietto fresco, tipico della stagione primaverile, profumatissimo e decisamente più' leggero rispetto a quello secco.

Eccola!






SALSA AGLI ASPARAGI E AGLIETTO FRESCO

4-5 asparagi cotti precedentemente al vapore
1 cucchiaio di acqua di cottura degli asparagi
1 spicchio di aglio fresco tipico di questa stagione (in sostituzione puoi usare una punta di aglio secco)
1 uovo
250 ml di olio di girasole
2 cucchiaini di succo di limone
2 cucchiaini di senape
mezzo cucchiaino scarso di sale
pepe


frullatore o mixer

Taglia gli asparagi a pezzetti fino a poco più' della metà della lunghezza o fino alla parte che risulta ancora molto morbida
Versali nel mixer con un pezzetto di aglietto (quantità secondo il gusto personale)
Aggiusta con poco sale e un cucchiaio di acqua di cottura degli asparagi e poi frulla fino ad ottenere un trito il più' possibile fine
Aggiungi l'uovo, il limone, la senape, il sale e il pepe e comincia a frullare il tutto versando l'olio di girasole a filo
Ottieni così una maionese profumata all'aglio fresco con il gusto degli asparagi che potrai servire appena tiepida insieme agli asparagi cotti al vapore
















Posta un commento

Post più popolari