Hamburger di ceci



Un'alternativa al solito hamburger di carne che vi piacerà di sicuro: hamburger di ceci.
Da fare quando avanza la solita manciata di ceci cotti che proprio nessuno vuole più' o quando in famiglia l'amore per i legumi non è ancora sbocciato per tutti: ecco questo piatto è la soluzione giusta.

Potete servirli accompagnati da ketchup o salse stuzzicanti a piacere con un contorno di verdure in insalata: davvero buono.
Hei! Però non chiamatemi vegana!







HAMBURGER DI CECI

300 g di ceci cotti (ammollati in acqua per 24 ore)
100 g di patate
30/50 g di scalogno
1 rametto di rosmarino
1/2 spicchio di aglio
100 g di pangrattato
1 uovo
6 cucchiai di farina
sale
pepe
olio di semi

coppa pasta della dimensione desiderata

Lava e sbuccia la patata e poi falla cuocere in abbondante acqua 
Trita il rosmarino e mettilo da parte
Trita l'aglio con la cipolla e la patata lessa
Aggiungi i ceci, la farina, l'uovo, il pangrattato, il rosmarino messo da parte, il sale e il pepe
Frulla bene tutto fino ad ottenere un impasto morbido
Con le mani unte di olio forma delle palline che schiaccerai nel coppa pasta fino a formare degli hamburger della dimensione a piacere
Infarina bene ciascun hamburger
Scalda poco olio di semi in una padella larga e fai rosolare bene gli hamburger
Servi con salse di accompagnamento e verdure in insalata

Alternativa
POLPETTINE DI CECI
puoi preparare con lo stesso impasto anche delle polpettine che passerai nel pangrattato e cuocerai in forno caldo per 20/25 minuti a 180° finché diventano dorate













Posta un commento

Post più popolari