Flan di peperoni con bagna caoda



Prima tappa delle feste natalizie raggiunta!
Il pranzo di Natale è andato benone, direi, e ora non ci rimane che esaurire gli avanzi che popolano i
nostri frigoriferi.
Nel mio c'è davvero di tutto, ma tra le tante cose spunta uno degli antipasti preparati che è stato il più gradito: il flan di peperoni con la bagna caoda, un flan molto gustoso grazie anche al SEIRASS, una ricotta tipica piemontese più saporita rispetto alle normali, che gli conferisce una delicatezza e gustosità uniche.
Visto il freddo l'ho accompagnata ad una salsa bagna caoda che si sposa davvero bene.
Che dire allora....Buon Santo Stefano a tutti!







FLAN DI PEPERONI CON BAGNA CAODA
dosi per 8 persone

3 peperoni rossi
2 patate sbucciate e lessate
1 cucchiaio di olio
3 cucchiai di SEIRASS, tipica ricotta piemontese
3 uova intere
3 cucchiai di parmigiano e pecorino grattugiati mescolati insieme
sale
salsa bagna caoda


Spennella i peperoni con un pò di olio e appoggiali sulla teglia del forno foderata di carta stagnola
Inforna a 180° e fai arrostire bene
Poi chiudili caldissimi in un sacchetto di carta o in un contenitore per poterli spelare meglio
Spela i peperoni taglia a cubetti le patate e fai insaporire in una padella con un poco di burro
Frulla le verdure nel mixer
Aggiungi le uova, la ricotta e il formaggio e aggiusta di sale
Frulla per bene e poi versa nei pirottini da forno o in uno stampo monoporzione imburrato
Cuoci a bagnomaria per una mezz'ora circa a 180°
Accertati della cottura punzecchiando con lo stuzzicadenti
Sforma e lascia raffreddare
Servi accompagnato dalla salsa bagna caoda ben calda

Posta un commento

Post più popolari