Crepes agli asparagi





Pochi giorni e Pasqua sara’!

Tralascio tutte le possibili considerazioni personali sugli eventi di questi giorni che, detto fra noi, a tutto fanno pensare tranne che al pranzo di Pasqua….

Però è così,
siamo qui,
dobbiamo andare avanti e sperare nel domani e magari, fra un po’, anche nel dopodomani..

Se non altro, certi avvenimenti, rafforzano la voglia in ognuno di noi di passare più tempo con gli amici e i propri cari, e contribuiscono notevolmente a farci apprezzare anche quel poco del quotidiano che ognuno di noi vive, a dispetto dei progetti distruttivi di qualcun altro…

Quindi, forte di questa convinzione e  vista l’imminenza della domenica di Pasqua, io che rimango legata saldamente alle nostre tradizioni, non posso che proporre una ricetta innanzitutto semplicissima che ha alla base tutti gli ingredienti giusti a rappresentare la rinascita, quale unico e insindacabile significato di questa festa.
Ricotta, uova, e asparagi sono gli ingredienti sostanziali, ma vista questa Pasqua così in anticipo rispetto al normale, non sono sicura che tutti riusciranno a trovare gli asparagi nei mercati: quindi, si potrà pensare di sostituirli con un mix di  spinaci e bietoline preparati nella stessa maniera o addirittura con dei cuori di carciofo tagliati sottilmente e spadellati velocemente con olio e uno spicchio di aglio schiacciato.

Qualsiasi sarà la vostra scelta, sarà senza dubbio quella giusta!







CREPES RICOTTA E ASPARAGI
(dosi per 6 persone)

per le CREPES
500g di latte
4 uova
200g di farina 00
Sale
burro
farina di semola

per il ripieno
250g di ricotta
10 asparagi non troppo grandi
1 scalogno
50 g di Parmigiano reggiano
burro
Sale
Pepe
500 g di salsa besciamella (vedi ricetta in LaCreme)
poco pomodoro a pezzi condito con sale e olio

Prepara subito l’impasto delle crepes che dovrà riposare per almeno 30 minuti: sguscia le uova in una ciotola dai bordi alti  e poi sbattile velocemente
Aggiungi il latte e in ultimo la farina setacciata con un pizzico di sale: metti da parte

Lava gli asparagi, spezza la parte bianca del gambo e pela la parte finale del gambo con il pelapatate
Taglia le punte lunghe e affetta il gambo a rondelle non troppo sottili
Fai sciogliere una noce di burro in una padella e fai imbiondire lo scalogno tritato
Aggiungi gli asparagi e fai rosolare bene: aggiusta di sale e pepe e fai raffreddare
Tieni da parte le punte

Versa nel mixer la ricotta, il parmigiano e gli asparagi e frulla tutto fino ad ottenere una crema grossolana
Aggiungi qualche cucchiaio di salsa besciamella e lascia insaporire bene

Preparara le crepes, utilizzando una padella larga antiaderente: 
puoi scegliere se farne tante piccole o, in mancanza di tempo, poche più grandi

Ungi con un pezzetto di burro e quando è calda versa un mestolo o due  di pastella
Quando la crepe è cotta, cospargi con poca farina di semola e impilala sopra le altre

A questo punto, prendi una pirofila e versa poca salsa besciamella sul fondo
Farcisci le crepes con la crema preparata e poi arrotolale, disponendole sul fondo della pirofila
Sistema le punte degli asparagi su ogni crepes preparata e poi copri con la salsa besciamella
Decora con la salsa di pomodoro per smorzare la dolcezza

Inforna per 15/20 minuti a 180°












Posta un commento

Post più popolari