Insalata di puntarelle e gamberi per la Vigilia



Si avvicina la Vigilia di Natale e così, definito l'elenco dei commensali che saranno presenti non
rimane che iniziare a tirare giù il menu'; personalmente, amo le tradizioni e quindi per me la Vigilia vuole il cosidetto menu' di "magro", parolone! se pensiamo a cosa non riusciamo a preparare in questi cenoni!

Comunque, cercando di stare leggeri, vi propongo questa insalatina di puntarelle, ortaggio rigorosamente di stagione, con gamberi al pepe: preparazione molto semplice e sfiziosa che potranno inserire tra le portate del 24 sera anche i meno esperti.
Provate un po'!





INSALATA DI PUNTARELLE E GAMBERI
dosi indicative

500 g di puntarelle
300 g di code di gambero
3 filetti di acciughe sott'olio
1 piccolo spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
aceto di vino rosso
sale
pepe nero

pela-carote

Lava accuratamente le puntarelle sotto l'acqua corrente e tagliale in due per lungo
Prepara una ciotola con acqua molto fredda e con l'aiuto di un pela-carote taglia le puntarelle a strisce nel senso della lunghezza: man mano mettile nella ciotola con l'acqua fredda
l'acqua le arriccerà dandole la caratteristica forma

Lascia riposare le puntarelle e comincia a pulire i gamberi, sgusciandoli e togliendo il filo dell'intestino
Fai scaldare una pentola antiaderente o il wok con un filo di olio di oliva e poi salta i gamberi
velocemente aggiustando di sale e completando con abbondante pepe nero
Prepara un battuto di aglio e acciughe: versalo in una ciotola e unisci 3 cucchiai di olio di oliva e un cucchiaino di aceto di vino rosso
Versalo sulle puntarelle che avrai scolato bene dall'acqua e disposto in un piatto da portata: condisci bene
Disponi i gamberi sopra le puntarelle prima di servire






















Posta un commento

Post più popolari