Crostata alle mele




Un dolce delizioso nel pieno rispetto della stagionalità' è la mia proposta di oggi in tema di dolcezze.
Una preparazione questa, che necessita del giusto tempo e della giusta attenzione, perfetta per la domenica. La crostata alle mele ricorda un po' un classico tra i dolci, la crostata della nonna, dove i pinoli vengono sostituiti dall' asprigno delle mele renette profumate, sul finire, da un velo di marmellata di albicocche o qualcos'altro, secondo il vostro gusto.
Un nuovo classico per il vostro ricettario personale!







CROSTATA ALLE MELE
dosi per 6 persone

1 dose di pasta frolla (200g di farina 00 - 2 tuorli - 75g zucchero - 90g di burro)

2 tuorli
300ml di latte
scorza di mezzo limone
30g di farina

3 mele verdi o renette
35g di burro
1 uovo sbattuto
marmellata di albicocche
zucchero a velo

Scalda il forno a 180°
Prepara la pasta frolla e lasciala in frigorifero a riposare per 30 minuti circa; trascorso il tempo stendila sul piano da lavoro e poi rivesti una teglia da forno precedentemente imburrata.
Bucherella il fondo e rivestilo con un disco di carta da forno: copri con fagioli secchi o altro
Fai cuocere in forno per 12/15 minuti circa
Togli i pesi dal fondo della teglia e continua la cottura per altri 10 minuti
Fai raffreddare bene
Prepara la crema facendo scaldare il latte con la buccia di limone, senza farlo bollire
Sbatti le uova con lo zucchero e aggiungi la faria: stempera con il latte versato a filo
Riporta la preparazione sul fuoco e fai cuocere fino a quando sarà raddensata: fai raffreddare
Versa la crema nello scrigno di pasta frolla e livellala bene
Sbuccia le mele e tagliale a fettine e disponile a raggiera sulla torta
Inforna per 5 minuti
Fai sciogliere il burro e spennella la superficie della torta: riporta in forno per 15 minuti
Spennella nuovamente la torta con l'uovo sbattuto e rinforna per 5 minuti
Togli dal forno e fai raffreddare
Spennella la superficie con la marmellata diluita e lascia raffreddare bene
Servi cosparsa con zucchero a velo















Posta un commento

Post più popolari