Canestrelli per un tea time all' italiana






Cambio dell'ora e giornate piu' corte: ormai ci siamo, l'autunno è tra noi e anche i pomeriggi bui e un pò grigetti. 
Quando capita di poterli trascorrere con le amiche però, tutto cambia e allora la voglia di dolcezza si fa insistente soprattutto se si organizza un vero tea time: i biscottini ideali sono sicuramente quelli più burrosi, proprio all'inglese, e a me viene in mente solo una parola...canestrelli!
Adorati da tutti in famiglia, li preparo spesso e volentieri ma sembrano sempre troppo pochi perché finiscono davvero in fretta: Sofia ormai sa perfettamente quali sono i passaggi per prepararli e questa ricetta l'ha diffusa in tutta la sua scuola.
Benvenuto autunno, allora!







CANESTRELLI , BISCOTTI PER IL THE
dosi per circa 30 biscotti

60g zucchero
100g burro
180g farina 00
1 tuorlo di uovo
una punta di lievito in polvere per dolci
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina o stecca di vaniglia
zucchero a velo abbondante

Scalda il forno a 180°
Versa la farina a fontana e nel centro metti lo zucchero, il tuorlo, il sale, la vanillina, il lievito e il burro morbido a pezzetti
Se possibile sarebbe meglio utilizzare una stecca di vaniglia per avere un profumo più inebriante

Lavora l'impasto rapidamente e poi crea una palla che lascerai riposare in frigorifero per circa 30 minuti
Trascorso il tempo, stendi la pasta sul piano da lavoro di circa 1/2 cm e ottieni i biscotti con la forma caratteristica di margheritine bucate in centro
Disponi i biscotti sulla teglia da forno rivestita di carta e cuoci a 180° per 10 minuti senza fare scurire: devono essere pallidi
Sforna e fai raffreddare: copri con lo zucchero a velo












Posta un commento

Post più popolari