Cestini di asparagina e uova di quaglia



Questa è la stagione dell'asparago e come ben saprete ormai, qui dalle mie parti, zone del
famigerato Pianalto piemontese, siamo sommersi da asparagi e asparagina
L'asparagina, ovvero l'asparago più esile, dal fusto meno carnoso appunto, è quello più indicato per preparare insalatine primaverili e perfette per una dieta disintossicante: certo, perché le proprietà depurative dell'asparago e soprattutto del decotto di asparago sono note un pò a tutti.
Pertanto, se volete assaporare al meglio questo ortaggio stagionale, basterà pulirlo bene lasciandolo in ammollo in acqua fredda per diverse ore: il segreto infatti sta proprio in questo passaggio, ovvero lasciare gli asparagi in acqua per molte ore prima di cucinarli perché così riacquistano la consistenza perfetta che li caratterizza.
E poi cuocerli al vapore affinché non perdano le proprietà di cui sono particolarmente ricchi, infine condirli, molto semplicemente con una vinaigrette di olio di oliva e aceto di vino bianco profumata all'aglio, magari quello fresco che si trova in questa stagione.
Un piatto perfetto che, se completato con un uovo sodo rappresenta un piatto unico da portare anche in ufficio; io ve lo presento in un cestino di parmigiano così potrete avere un'idea in più per le vostre cene con gli amici.
à bientôt!







CESTINI DI PARMIGIANO CON ASPARAGINA E UOVA DI QUAGLIA
dosi a scelta

asparagina
uova di quaglia
olio di oliva
aceto di vino bianco
aglio
parmigiano
sale
pepe



Lascia l'asparagina in ammollo in acqua fredda per alcune ore e poi spezza con le mani la parte verde fin dove risulta tenera al tatto
Riempi d'acqua l'asparagera o una normale pentola dai bordi alti e porta ad ebollizione
Inserisci gli asparagi nel cestello e diponi nell'asparagera, diversamente legali come per fare un mazzo e disponili nella pentola: fai cuocere 10 minuti circa
Estrai gli asparagi dall'acqua e immergili in acqua fredda per fermare a cottura:devono rimanere croccanti
Nel frattempo fai rassodare le uova in acqua e prepara il condimento per l'insalatina mescolando olio e aceto con queste proporzioni: 1 cucchiaio di aceto ogni 5 di olio. Aggiungi sale, pepe e uno spicchio di aglio schiacciato che toglierai nel momento di condire. Copri e lascia insaporire bene per una mezz'oretta.
Prepara i cestini di parmigiano in una pentolina antiaderente che avrai fatto scaldare bene: versa una manciata di parmigiano grattugiato e allargarlo bene fino a coprire tutto il fondo della padella. Quando la superficie sarà colorita gira con una paletta la cialda e fai colorire qualche secondo, poi, disponi la cialda sopra una ciotola rovesciata affinché prenda una forma di coppetta.
Condisci gli asparagi con la salsina preparata e lasciali riposare coperti per un pò prima di servirli
Sguscia le uova di quaglia, tagliale in due e condisci con olio, sale e pepe
Adagia gli asparagi nei cestini e completa con le uova: servi subito









Posta un commento

Post più popolari