Polpettone di tonno



Questa ricetta me l'ha raccontata mia cognata Elisabetta, che a sentir dire, prepara il polpettone di
tonno spesso e volentieri soprattutto nei suoi pranzi della domenica, riscuotendo sempre un grande successo. Quindi, morivo dalla voglia di assaggiare una fetta di questa delizia e così domenica scorsa l'ho preparato pure io per la mia famiglia e devo dire che è piaciuto proprio a tutti. E' un piatto molto versatile perchè lo si può proporre come antipasto, come secondo o come piatto unico: perfetto come pranzo da portare in ufficio magari con un piccolo contorno di verdure.
Io l'ho accompagnato ai peperoni in agrodolce fatti dalla suocera.
Divino!







POLPETTONE DI TONNO
dosi per 4 persone

400g di tonno sott'olio
1 cucchiaio di capperi
70g di parmigiano grattuggiato
50g di pangrattato
la buccia grattugiata di un limone
2 uova

peperoni in agrodolce
maionese

Scalda il forno a 180°
Sgocciola il tonno e inseriscilo in un mixer
Aggiungi i capperi, il parmigiano, il pangrattato, la scorza di limone e le uova
Trita tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo 
Togli il composto dal boccale del mixer e inseriscilo in uno stampo da plumcake di silicone

Se non possiedi uno stampo in silicone ungi bene uno stampo normale da plumcake e versa dentro il composto

Prendi una pirofila e versa dentro poca acqua calda
Disponi dentro lo stampo e inserisci in forno caldo per 45/50 minuti
Controlla la cottura con uno stecchino e quando sarà bene asciutto estrai dal forno
Fai raffreddare bene

Meglio se preparato il giorno prima

Disponi su un piatto da portata e accompagna con peperoni in agrodolce e maionese



Posta un commento

Post più popolari