PATATE SCHIACCIATE COME DELIZIOSO APPETIZER





Caspita!
Questo periodo è davvero impegnativo per me: il primo anno di scuola per la mia Sofi è praticamente giunto al termine e siamo alle prese con una serie interminabile di inviti, feste, saggi e altro che non lasciano tregua neanche per una lettura alle cose interessanti di casa.
Ma per fortuna la notte è giovane e il mio motto, per chi non lo sapesse è sempre stato "...abbiamo tutta la notte davanti..!!" quindi, ho dato per voi una lettura veloce ai volantini di questa settimana di
e ho notato tante belle offerte ai LIDL del Torinese nei reparti macelleria che mi fanno ben sperare in grigliatone non così lontane da fare con i nostri e i vostri amici.
Allora ecco il mio suggerimento per accompagnare questi bei piatti di carni miste arrostite al posto delle solite patatine fritte: un appetizer gustosissimo e di sicuro effetto da preparare con le patate lasciate intere e schiacciate con un colpo di batticarne.
Stupite?
Provatele un pò e poi fatemi sapere!
Un abbraccio,




PATATE SCHIACCIATE PER APPETIZER
dose per 4 persone



4 patate medie
olio di oliva
sale grosso
pepe
carta da forno
batticarne 


Lessa le patate con la buccia in una capiente pentola di acqua e cuocile al dente
Scalda il forno a 180°
Scolale e disponile sul piano da lavoro coperto di carta da forno
Copri con un altro foglio di carta e schiacciale velocemente con un solo colpo di batticarne




Sistemale sulla placca del forno unta di olio e condisci ognuna con un giro di sale grosso e olio di oliva
Fai cuocere in forno per 20 minuti circa a 180° fin quando non avranno una leggera crosticina superficiale
Servile tiepide con una macinata di pepe nero         








Commenti

Stefania Mucci ha detto…
Le patate, comunque vengano fatte, sono insieme alla pizza un piatto che non mi stancherei mai di mangiare... queste sono sicuramente buonissime!

Se vuoi, passa a trovarmi sul mio blog, ho un premio per te!
http://melegueta.blogspot.it/2013/06/un-premio-per-melegueta-very-inspiring.html

Sperando di farti cosa gradita ti saluto caramente
A presto!
Anisja ha detto…
Che bell'idea, voglio procarle come contorno, saranno buonissime!!!
Piacere di conoscerti, da oggi ti seguo, se vuoi passa a trovarmi http://lacucinadianisja.blogspot.it/
Belle ricette e bel blog! Da oggi mi unisco ai tuoi sostenitori, se ti va passa a trovarmi, Clementina.
o frigideiro ha detto…
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
o frigideiro ha detto…
Ciao, ho inserito la tua ricetta nel mio blog (citando la fonte ovviamente). puoi vederla qui: http://ofrigideiro.blogspot.it/

Grazie

A