Zucchine ripiene




Un desiderio forte di mangiare piatti gustosi e diversi dalle solite zuppe invernali con verdurine tenere e croccanti di stagione: ecco cosa cerchiamo un po’ tutti in questi giorni.

Arriverà prima o poi anche un po’ di stabilità meteorologica?

Speriamo ..

Nell’attesa, sfogliando i volantini di questa settimana di


ho visto delle belle offerte al banco ortofrutticolo, e così ho pensato ad una variante per preparare le zucchine come contorno, soprattutto in questa stagione, quando arrivano le prime con il fiore.

Le zucchine ripiene sono un piatto intramontabile con mille versioni culinarie, che piace sempre perché perfette sia calde che fredde, anche per il mio pranzetto frugale in ufficio.

Dunque, ve le dedico!

ZUCCHINE RIPIENE
dose per 4 persone
8 zucchine fresche
Pane raffermo
Prezzemolo
Parmigiano grattugiato
2 filetti di acciughe sott’olio
Aglio
Prezzemolo
Timo
Olio di oliva
1 uovo
Pecorino romano grattugiato
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
Scalda il forno a 180°
Lava le zucchine velocemente sotto l’acqua corrente e togli le stremità con un coltello



Dividile in due in lunghezza e con l’aiuto di uno scovolino svuotale della polpa interna
Fai appassire la polpa spezzettata in una padella con poco olio e i filetti di acciuga: aggiusta di sale e pepe
Raccogli la polpa nel mixer e aggiungi un ciuffo di prezzemolo, qualche foglia di timo e l’aglio: trita tutto finemente e metti da parte
Aggiungi al trito di zucchine un uovo e 2 cucchiai rasi di parmigiano grattugiato: insaporisci bene
Fai rosolare velocemente le zucchine nella stessa padella e poi disponile ben allineate in una pirofila da forno
Farcisci le zucchine con l’aiuto di una sac a poche e cospargile con un trito di pan grattato aromatizzato con un cucchiaio di pecorino e abbondante pepe.
Bagna con il vino bianco e inforna per 20-30 minuti circa



3 commenti

Post più popolari