SFOGLIA AL RADICCHIO ROSSO


Vi capitano mai quei periodi nei quali avreste voglia di mangiare cose ....amarognole? Verdure cotte dai sapori un pò forti o simili?
Ebbene, a me capita e questa volta è successo in occasione di una delle mie solite cene con amici: avevo un bel radicchio rosso in frigorifero e allora ecco cosa ho realizzato: una fantastica sfoglia arrotolata di radicchio rosso e speck.
Un gusto perfetto e amarognolo al punto giusto che ha stupito tutti i commensali tanto che...non ne è rimasta nemmeno una fetta!
Per fortuna che ai più l'amarognolo non piace......






SFOGLIA AL RADICCHIO ROSSO E SPECK
dose per 6 persone

350g di radicchio rosso di Treviso o simili
50g di fontina a pezzetti
50g di provola a pezzetti
1 scalogno
100g di speck a fette
30g di olio di oliva
sale
pepe

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
oppure
preparare l'impasto secondo la ricetta Pasta sfoglia

Scalda il forno a 180°
Lava e asciuga il radicchio, taglialo a pezzi
Trita la fontina e la provola e metti da parte
Trita lo scalogno con lo speck e fai soffriggere in una padella con l'olio
Unisci il radicchio, aggiusta di sale e pepe e fai cuocere per circa 10 minuti
A cottura ultimata fai raffreddare e trita velocemente al mixer
Stendi la sfoglia sul piano da lavoro
Spalma sopra la farcia di radicchio e formaggio
Arrotola la sfoglia su stessa cercando di chiuderla bene
Spennella con un uovo sbattuto
Inforna a 200° per 20/30 minuti









1 commento

Post più popolari