TORTA SACHER e sapore di Natale


Questo è il frutto di una scommessa...purtroppo persa!
Ho dovuto cedere alla golosità di alcuni amici di famiglia che hanno avuto la bella idea di coinvolgermi in una scommessa subdola che ho sottovalutato e che quindi ho perso: se teniamo conto che io al gioco sono strasfortunata, magari potevo metterci un pò più di impegno.
Ma invece no e allora ho pagato penitenza: realizzare una mega torta sacher per il vincitore.
Una sacher torte?????
E chi l'ha mai fatta una sacher torte???
Non sapevo neanche da dove iniziare; e poi tutta quella glassa di cioccolato mi sembrava lo scoglio più insormontabile.
In realtà l'impresa è stata piu' semplice del previsto ed il risultato ottenuto davvero strepitoso.
Quindi, non ho perso occasione per immortalare il risultato e proporlo ai miei cari amici lettori.
Buona lettura!

SACHER TORTE
dose per 8 persone
180g di cioccolato fondente
150g di zucchero
150g di burro morbido
100g di mandorle tostate
70g di farina
6 uova
farcitura
6 cucchiai di marmellata di albicocche
1 cucchiaio di maraschino
la glassa
150g di cioccolato fondente
60g di zucchero a velo
40g di burro morbido
2 cucchiai di latte
Scalda il forno a 160°
Sguscia le uova dividendo i tuorli dagli albumi
Monta gli albumi a neve ben soda e metti da parte
Trita le mandorle tostate insieme a 40g di zucchero: deve diventare simile ad una farina
Metti da parte il composto ottenuto e procedi a tritare il cioccolato e a fonderlo in una larga ciotola a bagnomaria
Fai raffreddare e aggiungi il burro, il rimanente zucchero, le mandorle e i tuorli: mescola bene insieme e aggiungi in ultimo la farina
Amalgama bene il tutto e aggiungi gli albumi montati a neve, delicatamente con una spatola
Versa l'impasto ottenuto in una teglia di 24 cm di diametro, imburrata e infarinata
Cuoci in forno per 50 minuti circa
Sfornala e capovolgila sulla griglia per dolci per il raffreddamento
Sarebbe perfetto poter preparare questa base della torta la sera prima
Prepara la glassa al cioccolato mettendo in un pentolino il cioccolato fondente tritato insieme al burro, il latte e lo zucchero
Mescola sempre bene fino a che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati perfettamente
Disponi la torta ormai fredda sopra un piano e dividila a metà orizzontalmente: disponi il disco superiore capovolto sopra un vassoio
Prepara la farcitura diluendo la marmellata con il maraschino
Per la farcitura io ho adoperato della marmellata di albicocche fatta in casa da me: l'effetto è decisamente piu' buono visto il genere di torta
Spalma metà sul primo disco di torta
Appoggia l'altro disco e ricoprilo, bordi compresi, con la marmellata rimasta e successivamente con la glassa di cioccolata, livellandola con una spatola
Conservala in frigorifero








3 commenti

Post più popolari