Focaccia di albicocche di fine stagione



Tornata dalle vacanze ho potuto ancora assaporare le ultime albicocche del mio giardino: dopo
quasi quindici giorni di assenza da casa pensavo di non trovare più niente da raccogliere, invece con mia grande sorpresa ho trovato il corrispettivo di una bella cesta di albicocche mature ad aspettarmi. Ho quindi deciso di festeggiare il rientro a casa dalle vacanze insieme a questo graditissimo dono della natura con un buon dolce: ecco che ho realizzato questa semplicissima focaccia di albicocche che non è riuscita a resistere fino alla colazione del giorno dopo in quanto è stata letteralmente assalita da grandi e piccini: sarà stata di loro gradimento?
FOCACCIA DI ALBICOCCHE
ingredienti per 8 persone
1 kg di albicocche
100g di farina
3 uova
1.5 dl di panna fresca
80g di zucchero semolato
zucchero a velo
sale
Scalda il forno a 180°
Lava le albicocche, asciugale e aprile a metà: togli il nocciolo e tagliale a spicchi
Sguscia le uova e separa i tuorli dagli albumi
Monta i tuorli con lo zucchero semolato: unisci la panna, la farina setacciata e un pizzico di sale
Amalgama ben gli ingredienti mescolando con un cucchiaio di legno
Monta i bianchi a neve ben ferma e uniscili in ultimo al composto
Versa l'impasto in uno stampo rivestito di carta da forno, sistema sopra gli spicchi di albicocca e cospargili di zucchero a velo
Inforna lo stampo e cuoci per circa 40 minuti
Togli dal forno, lascia raffreddare e cospargi di zucchero a velo.
5 commenti

Post più popolari