Polpettone di carne con ripieno... a sorpresa


Oggi, cari lettori, vi coinvolgo in un piccolo e facile indovinello: "qual'è quel piatto che d'inverno è ottimo caldo con piselli o verdurine di stagione per contorno, in primavera è bellissimo e coreografico farcito con uova sode e asparagi, d'estate squisito freddo con qualsiasi tipo di ripieno e che piace tanto ai bambini ed è sempre un successo quando lo presenti in tavola?

Ma  il polpettone naturalmente!
Come non indovinare uno dei piatti tra i più versatili della cucina mondiale che costituisce per ogni buona cuoca un jolly da giocare quando non arrivano le idee per la cena o il pranzo quotidiano, o quando si hanno i famigerati ospiti dell'ultimo minuto o quando si hanno bambini inappetenti per casa: il polpettone è perfetto perchè lo si fa con qualsiasi cosa, dalla carne al pesce, dal pane alle patate e con tutto quello che la fantasia ci suggerisce.
Io, vi propongo il polpettone classico ma con un ripieno coloratissimo e di sicuro effetto che unisce la dolcezza dello zucchino al gusto affumicato del wurstel: perfetto in queste giornate d' estate mangiato freddo, magari in spiaggia  all'ombra di un coloratissimo ombrellone...







POLPETTONE DI CARNE CON RIPIENO DI ZUCCHINA E WURSTEL
ingredienti per 8 persone

20g di pane raffermo grattugiato
60g di parmigiano grattugiato
60g di gusti tritati: aglio, cipolla, carota, sedano e prezzemolo
400g di carne di manzo macinata
2 uova
sale
pepe
olio di oliva
trito di 2 spicchi di aglio e rosmarino
1 bicchiere di vino bianco secco
100g di scamoza affumicata a fette
1 zucchino intero di media grandezza
1 wustel di buona qualità non troppo grande


Lava e pulisci lo zucchino sotto l'acqua corrente e con l'aiuto di un levatorsoli svuota l'interno facendo attenzione a non rompere le pareti;
Lessa lo zucchino per qualche minuto in acqua salata lasciandolo bene al dente;
Lascia raffreddare bene;
Disponi in una ciotola la carne macinata, il trito di verdure, il parmigiano, il pane pesto, le uova il sale e il pepe;
Impasta gli ingredienti molto bene fino ad amalgamarli perfettamente e ad ottenere una palla omogenea;
Versa l'impasto sopra un foglio di carta da forno e allargalo bene con una spatola;
Disponi sopra le fette di scamorza fino a completa copertura;
Inserisci il wurstel nello zucchino facendo molta attenzione a non romperlo e disponilo nel centro dell'impasto;
Con l'aiuto della carta da forno arrotola il composto e pressa bene con le mani fino ad ottenere un polpettone ben compatto;
Lascia riposare in frigorifero per 30 minuti;
Passato il tempo, fai soffriggere un trito di aglio e rosmarino in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio di oliva e fai rosolare bene il polpettone, privato della carta da forno, da entrambi i lati;
Bagna con un bicchiere di vino bianco secco, aggiusta di sale, copri e fai cuocere a fuoco dolce per circa 40 minuti;
Togli dalla pentola e lascia raffreddare bene;
Deglassa il fondo di cottura con un bicchiere di acqua e poi aggiungi un cucchiaio di farina mescolando bene con una frusta per evitare la formazione di grumi;
Affetta il polpettone e completa con la salsa ottenuta;
Accompagna con zucchine saltate in padella o al burro.
Infine osserva la faccia dei commensali......












1 commento

Post più popolari